Login

Carrello vuoto

Visitatori

OggiOggi497
IeriIeri316
SettimanaSettimana1035
MeseMese15285
Visitatori TotaliVisitatori Totali198409

un libro a caso...



Picasso 1917-1937. L'Arlecchino dell'arte

PDFEmail
Autore: Yve-Alain Boys, Editore: Skira, Ed. 2008, P. 296, ill., Brossura

Valutazione: nessuna valutazione
Prezzo
Prezzo base con IVA55,00 €
Prezzo di vendita 20,00 €
Prezzo di Copertina 55,00 €
Risparmi 35,00 €
Editore: Skira

Descrizione

Pubblicato in occasione dell'importante esposizione romana, il volume presenta l'opera del grande maestro spagnolo appartenente a un momento davvero fondamentale nella sua lunga carriera, ovvero negli anni tra le due grandi guerre, il ventennio tra il 1917 e il 1937. In quel periodo, Picasso (che visitò la città eterna proprio nel 1917) stava attraversando contemporaneamente diverse fasi artistiche anche contraddittorie tra loro, senza mai scegliere uno stile definitivo. Di conseguenza, non gli pareva affatto strano dipingere, nell'arco dello stesso mese o persino dello stesso giorno, un Arlecchino "neoclassico" e una versione cubista, o magari surrealista, dello stesso personaggio teatrale, un nudo "pompeiano" di proporzioni gigantesche dai colori tenui e un'amazzone con il corpo asciutto e il volto deformato da una smorfia resa nelle tonalità più dissonanti.

Recensioni

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.

Presente su TrovaPrezzi Presente su ShoppyDoo